martedì 7 giugno 2011

Del più grande spettacolo dopo il Big Bang...

Ho talmente tante cose da dire su questa canzone che l'unico modo in cui FORSE posso riuscirci è procedendo per punti:

1. vorrei cominciare dal titolo:

  • cosa si intende per "grande spettacolo"? Qualcosa di grandioso, scenico e maestoso da vedere immagino... E perchè una coppia dovrebbe rispettare questi criteri? Forse se fosse una coppia di contorsionisti, o acrobati... Altrimenti non credo che ci siano coppie interessanti da guardare, a meno che non entriamo in una filosofia di vita voyeurista e allora non voglio neanche immaginare quali siano le pratiche sessuali che Lorenzo e sua moglie possano mettere in atto per considerarsi "il più grande spettacolo dopo il Big Bang"...
  • inoltre col termine spettacolo si intende qualcosa che qualcuno ha visto... e onestamente a me non risulta che nessuno abbia visto il Big Bang (o quanto meno non è sopravvissuto abbastanza a lungo per raccontarlo), a meno che si consideri Dio come spettatore e si ritenga che Dio abbia comunicato a Jovanotti quanto l'episodio sia stato spettacolare... Ma questo contatto diretto con Dio farebbe di Lorenzo un prete e quindi confuterebbe l'ipotesi dei numeri da circo con sua moglie..
2. passerei a questo punto a quell'elenco di cose che Jovanotti ritiene non essere all'altezza di LUIELEI: il luna park (nel senso che se monti su uno di loro due sono meglio delle montagne russe?? interessante...), il cinema, internet, l'opera, il Vaticano (ecco che qui si scopre che invece non può avere un filo diretto con Dio)... e non continuo per non annoiare tutti, sottolineerei solo due cose:

  • Perchè alcune parole meritano l'articolo e altre no? Jova lo sai che in italiano non puoi mettere o non mettere gli articoli a caso?? Io, che ho fatto la tesi in linguistica, posso anche spiegarti perchè...
  • Perchè dopo una serie lunga di sostantivi si trova, così senza un perchè, un verbo?? "altro che nevica"... cioè, so che "altro che la neve", non ci stava bene, ma degli infiniti sostantivi italiani, vuoi proprio che non ne trovassi uno che poteva suonare un po' meglio??
  • Inoltre... Il verso "Altro che musica, altro che il Colosseo, altro che America..." non vi ricorda nulla?? 1997, Negrita, uno dei capolavori del gruppo in questione, nonchè della musica italiana di quegli anni: Sex! "Altro che l'America, altro che la musica, quando sei selvatica, altro che l'America..." Mi pare una strana coincidenza... Penserei al plagio se non fosse che i Negrita hanno usato correttamente gli articoli!
3. Siamo quindi giunti a ciò che l'ex giovanotto e la sua compagna fanno... Parrebbe tutto normale finchè non ti imbatti in: "io e te, che ci sbattiamo porte"... Ora, il significato letterale della presente frase così scritta non può essere che uno: Jova e la sua compagna si fanno le porte...

Sommando perciò quello che abbiamo detto in 1+2+3 il significato di questa canzone appare chiaro e affatto scontato: Lorenzo Cherubini e sua moglie sono una coppia particolarmente spettacolare perchè si scopano le porte... e sì sa, non è mica dote da tutti!

8 commenti:

  1. Maria...inizi davvero a intimorirmi...

    RispondiElimina
  2. Io comunque a 'sto punto li vorrei vedere all'opera.
    Oppure voglio come prossima foto dell'album di "voi sapete chi" una di loro che si trombano una porta...

    RispondiElimina
  3. AHAHAHAH!! in effetti è molto probabile!!

    RispondiElimina
  4. .....credevo che questo sarebbe stato il nuovo post che il mondo avrebbe identificato con le parole "strangolamento con le cosce" su google ....da come eri partita maria.... Invece ti sei salvata! ...Che spettacolo! :)

    RispondiElimina
  5. Ho adorato il questo lo post da prima a ultima la riga...spettacolare!

    RispondiElimina
  6. ahahahah!! ste sei un mito!

    RispondiElimina
  7. Vorrei dire due cose in relazione a questo post:

    1) Spero che il pene di Lorenzo non passi dalla serratura della porta; in tal caso dubito fortemente che la moglie trovi il sesso così spettacolare

    2) No, niente.

    RispondiElimina